Barolo 1961 Bartolo Mascarello DOCG

480,00 Tasse incluse

1 disponibili

Uvaggio: 100% Nebbiolo

Casa: Bartolo Mascarello

Anno: 1961

Capacità: 0,72 cl

Gradazione: 14%

Storia: Bartolo Mascarello si può definire “leggenda” del Barolo e delle langhe. Fondata nel 1918 quando Giulio Mascarello, tornato reduce dalla guerra, decise di mettersi in proprio abbandonando il lavoro nella cantina sociale e acquistando, con grande sacrificio, piccole porzioni di vigneti nei Cannubi e San Lorenzo, ma la svolta sarà negli anni sessanta, quando il figlio Bartolo entrato a far parte del lavoro in cantina, darà una svolta realizzando uno stile unico e inconfondibile, ma sempre attento alla tradizione.

Oggi questa storica cantina è guidata dalla figlia Maria Teresa, portando avanti la produzione dando luce a una sola etichetta, unendo in una sola bottiglia uve selezionate provenienti da più cru, proprio come vuole la tradizione Mascarello.

Produzione: Prodotto con uve selezionate dai vigneti di proprietà Ruè, San Lorenzo e Cannubi. In cantina subisce una fermentazione spontanea in vasche di cemento, con lieviti indigni. Seguirà l’invecchiamento con una durata di circa 32 mesi in botti di rovere di Slavonia