Barolo 1973 Marchesi di Barolo DOCG

50,00 Tasse incluse

Uvaggio: 100% Nebbiolo

Casa: Marchesi di Barolo

Anno: 1973

Capacità: 0,75 cl

Gradazione: 14% vol

Storia:  Una cantina storica, nata più di 200 anni fa, nata nel cuore delle Langhe e protetta dalle sue coline. E’ il 1807 quando il Marchese, Carlo Tancredi Falletti prese in sposa Juliette Colbert, pronipote dell’allora ministro delle finanze del Re di Francia Luigi XIV (chiamato anche il Re Sole). Fù lei a credere nelle qualità del vino prodotto nelle terre del Barolo, che solo dopo un’accurata fermentazione e un lungo invecchiamento in legno, questo poteva diventare un vino austero, duraturo nel tempo e esprimere tutte le sue qualità. Nel 1864, alla morte di Juliette morì anche la dinastia Falletti e fù creata a suo ricordo l’opera benefica “Opera Pia di Barolo”. Dopo poco tempo la famiglia Abbona, vinicoltori che fondarono la propria cantina a pochi passi dalla piazzetta dove ha accesso il castello dei Marchesi di Barolo, riuscì ad acquistare le antiche cantine di vinificazione dei Marchesi, portando così avanti con competenza il lavoro svolto fino a qualche anno prima.

Ancora oggi l’opera iniziata due secoli fa è portata avanti, da ormai più di cinque generazioni, dalla famiglia Abbona, producendo vini di altissima qualità portando avanti il nome e una storia di una grande cantina… antica due secoli.

Produzione: Prodotto col 100% di uve nebbiolo, richiede un invecchiamento di almeno 38 mesi dei quali ne passerà 18 in botti di legno di rovere. Si presenta di colore rosso granato, al naso intenso e persistente, tende, a seconda dello stato evolutivo a note fruttate e floreali. In bocca le note “ dure “ si sposano piacevolmente con le “ morbide “ rendendo il Barolo un vino pieno di struttura e carattere.

 

1 disponibili

COD: 217 Categorie: , , , Tag: , , , , , Product ID: 1162